mercoledì 7 novembre 2012

Corona di foglie secche


Passato Halloween torniamo a parlare di Autunno!

Con un'attività classica, La Corona di Foglie secche! Ho pensato di realizzare questo post per rispondere a... Maria Laura che mi ha scritto: "Ciao sono mamma di tre femminucce dai 3 ai 6 anni, ho trovato su internet l'idea di fare una corona con le foglie secche e così durante una passeggiata abbiamo raccolto molte foglie dai colori bellissimi, le abbiamo messe dentro un librone a seccare. Quando è stato il momento di fare le corone però le foglie non stanno dritte si afflosciano è stata una delusione, dove ho sbagliato?"


Maria Laura, potrebbero esserci diversi motivi, le foglie non erano abbastanza secche ad esempio, ma credo che il problem sia la scelta delle foglie. Mi spiego meglio, le foglie dell'Acero hanno colori bellissimi ma sono molto sottili e poco legnose, quindi rimangono morbide oppure quando si seccano si sbriciolano.
Per avere foglie che rimangono belle erette non solo è necessario farle seccare molto ma anche scegliere quelle più corpose, più spesse come le foglie della Magnolia o quelle di certe siepi. Ti faccio vedere come l'ho realizzata con Daniel :-)


Io amo far fare ai bambini e non fare io delle attività per loro, in quest'attività, e per tutte le attività sull'autunno, la parte fondamentale e uscire e far scegliere ai bambini le foglie, farle loro toccare, annusare (eh si le foglie secche hanno odori diversi), far loro vedere le diverse grandezze e consistenze ed aiutarli a capire che per la loro corano le foglie rigide sono le migliori.
Poi devono essere coinvolti nella realizzazione, non c'è molto da fare ma ai bimbi piace usare la spillatrice :-)
Basta prendere la misura della testa e far loro spillare i piccioli delle foglie :-). Come vedete in figura può esserci un eccetto di punti da spillatrice ma va benissimo!!!
Daniel era comunque molto felice



4 commenti:

  1. Sei un pozzo inesauribile di idee, mi fai sentire piccola così, io che mi credo comunque abbastanza creativa! Oggi ho parlato di te nel mio blog...non potevo farne a meno!
    Brava, brava, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Steff ma grazie :-) vado a vedere ....

      Elimina

I vostri commenti arricchiscono il mio blog e la mia fantasia :-)
Grazie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...