Un elefante si dondolava sopra il filo di una ragnetela...il gioco!

Un elefante si dondolava 

Un elefante si dondolava, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andò a chiamare un altro elefante.
Due elefanti si dondolavano, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andarono a chiamare un altro elefante.
Tre elefanti si dondolavano, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andarono a chiamare un altro elefante.
Quattro elefanti si dondolavano, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andarono a chiamare un altro elefante.
Cinque elefanti si dondolavano, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andarono a chiamare un altro elefante.

Il ragno che li vide pensò tutt'in un botto: "Un altro che ne arriva, andiam tutti di sotto!".

Cinque elefanti si dondolavano, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andarono a chiamare un altro elefante.
Quattro elefanti si dondolavano, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andarono a chiamare un altro elefante.
Tre elefanti si dondolavano, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andarono a chiamare un altro elefante.
Due elefanti si dondolavano, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andarono a chiamare un altro elefante.
Un elefante si dondolava, sopra al filo di una ragnatela,
e ritenendo il gioco interessante andò a chiamare un altro elefante.

Il ragno sospirò, si sentiva sollevato! Mangiò una mosca mora e si leccò il palato.


Tutti almeno una volta l'abbiamo cantata, ai bambini piace molto ed aiuta ad imparare a contare. Io nel mio asilo l'ho trasformata in un gioco ... i bimbi non smetterebbero mai di giocarci!!!


Occorrente:

  • Cartoncino
  • Forbici
  • Filo


Realizzazione:


Basta solo disegnare o stampare su cartoncino, e poi ritagliare,  il numero di elefanti voluti, la cosa importante è che abbiamo una proboscide  arrotolata per dondolare sul filo.







Poi inizia il gioco, mentre si canta la filastrocca due bambini tengono il filo, più teso possibile, e lo dondolano leggermente. Gli altri bambini a turni agganciano un elefante alla volta al filo e nella seconda parte della canzone li tolgono.



La sagoma dell'elefante potete trovarla QUI

Commenti

  1. Ciao... Non ci conosciamo (ora si... piacere di conoscerti!)... Io non ho un esercito di bambini in casa ma visto che i cuccioli sono due, tre con me, il gioco si può adattare anche a noi. Proverò, senza ombra di dubbio... Ogni suggerimento è ben accetto per "ammazzare il tempo" che si trascorre in casa quando fuori fa freddo... Piacere di averti conosciuta (bhè... veramente mi sono intrufolata nel tuo spazio...)

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefania...piacere mio... appena sistemo il problema con le foto metto nuove attività da realizzare... anche in casa quando fuori piove eheheh

    RispondiElimina

Posta un commento

I vostri commenti arricchiscono il mio blog e la mia fantasia :-)
Grazie

Post popolari in questo blog

Laboratorio sulle fiabe e sui colori dal libro di Bruno Munari

Maschera e costume da Fiore