Uova di polistirolo dipinte


Mi sono fatta prendere dal riciclo e mi stavo dimenticando che la prossima settimana è Pasqua, penso che ormai siate tutte pronte con i vostri "lavoretti", ma per chi fosse in ritardo voglio proporre un'attività veloce.

Uova di polistirolo dipinte, è un'attività che possono fare anche i bambini molto piccoli, tenete conto che quelle che vedete in foto le hanno realizzato bambini da un anno ai 16 mesi, come vedete sono ancora sui seggioloni e ben protetti dai grembiulini di plastica.


Occorrente:
  • Uova di polistirolo
  • Tempera
  • Pennelli
  • Spiedini di legno lunghi
  • Carta trasparente
  • Nastrino colorato
Realizzazione:






Infilziamo le uova di polistirolo con gli spiedini di legno lunghi e le posizioniamo su un supporto, io ho usato sempre del polistirolo, in modo da mantenere le uova dritte e che sia possibile dipingerle su tutti i lati.






Poi si preparano i piatti di plastica con i vari colori di tempera dentro e si da un pennello a bambino e... Speriamo bene :-) non si sa mai cosa possono combinare.



I colori mischiandosi diventano un po' scuri ma sono comunque sempre belli, i bimbi riescono a fare con naturalezza delle cose bellissime.







Ecco le uova finite e confezionate.


Commenti

Post popolari in questo blog

Laboratorio sulle fiabe e sui colori dal libro di Bruno Munari

Maschera e costume da Fiore