Riciclare la carta delle uova di Pasqua

Quanti incarti delle uova di Pasqua avete? Tanti?

Sono bellissimi, colorati e luccicanti... Di cosa parlo? Degli incarti delle uova di Pasqua, in questo periodo ne abbiamo la casa piena è un peccato buttarli via... Ricicliamoli!

Un'idea del passato, usarli come tovaglia per il tavolo dei bimbi... Oppure per rivestire un vecchio portavaso.


Riciclo della carta delle uova di Pasqua

Commenti

  1. Quante cose bele si può fare con questa carta...Noi quest'anno ci siamo dimenticate di chiedere ai genitori di tenerli e portarli a scuola :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione è una carta bellissima e che si presta a varie cose, ma poco usata... Anche perché di solito si getta via subito ...:-)

      Elimina
  2. Ciao Tiziana!
    Noi non mangiamo uova di Pasqua... troppo zucchero! Perciò ci perdiamo questo bel lavoretto... Vabbè, ne faremo altri, ce ne suggerisci sempre un fantastilione (grazie :))
    Ti ho assegnato un premio sul mio blog, passa a ritirarlo, se ti va!
    MammaNene
    SergerPepper.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MammaNene grazieeeeeeeeeeeee :-)))
      Anche noi non mangiamo uova la carta me la sono fatta dare da un'amica eheheh L'idea mi è venuta proprio da lei che ha comprato della gomma crepla per rivestire un coprivaso rovinato :-)

      Elimina

Posta un commento

I vostri commenti arricchiscono il mio blog e la mia fantasia :-)
Grazie

Post popolari in questo blog

Laboratorio sulle fiabe e sui colori dal libro di Bruno Munari

Maschera e costume da Fiore