In fondo al mar...


L' estate non si decide ad arrivare, almeno qui al nord e allora... Portiamoci il mare in casa, almeno simbolicamente :-)

Abbiamo creato il nostro mare, ricco di amici pesci, mentre ascoltavamo la canzone della Sirenetta:

"Sììììì, in fondo al mar, in fondo al mar. In fondo al mar, in fondo al mar......La vita è ricca di bollicine, in fondo al mar, in fondo al mar. In fondo al mar, in fondo al mar."

In fondo al mar - La Sirenetta Disney








Abbiamo preso le sagome delle manine per realizzare i pesci, manina chiusa per un pesce e manina con pollice e mignolo ben distanziati per l'altro pesce. 

Per la medusa invece abbiamo lasciato le dita della manina leggermente aperte.





Ecco qui i nostri abitanti del fondale marino, quasi ultimati :-)

Mancano solo gli occhietti mobili.










Da un cartoncino azzurro abbiamo ritagliato il mare, con le onde.









Da un cartoncino color sabbia abbiamo invece ritagliato il fondale marino e tirando dei fili da pesca tra il mare e il fondale abbiamo attaccato con del nastro adesivo i suoi abitanti :-)













Per rifinirlo mancavano solo le alghe e uno scoglio :-)


Commenti

  1. uau, che belle cose!! Complimenti sei veramente un vulcano di energia e di idee. Io non sono così creativa, ho sempre avuto la necessità di affidarmi a qualche libro o gioco in scatola per riempire la mia “valigia dei sogni”. E così, adesso che mi ritrovo a seguire il mio nipotino di 22 mesi per tutta la giornata, sono sempre alla ricerca di nuove idee; quindi grazie a te e ad alcuni altri siti pensati per i bimbi e realizzati molto bene. Come questo, che parla di foglie…dato il periodo: http://www.ilmondodimilla.it/node/95#main-content

    RispondiElimina

Posta un commento

I vostri commenti arricchiscono il mio blog e la mia fantasia :-)
Grazie

Post popolari in questo blog

Laboratorio sulle fiabe e sui colori dal libro di Bruno Munari

Maschera e costume da Fiore